Lulic: «Champions? Con questo gruppo e con questa voglia dobbiamo crederci!»

lazio lulic
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio vince a Torino e lo fa con una rete perfetta piazzata da Milinkovic. A Lazio Style Radio le parole di Lulic

Lazio più forte dell’infortunio di Immobile. Lazio più forte del rigore sbagliato da Luis Alberto. Tre punti conquistati a Torino con una rete piazzata da Milinkovic con un gran colpo di testa. Ai microfoni di Lazio Style Radio, le parole di Lulic: «Sapevamo non sarebbe stato facile, il Torino è una squadra forte ed oggi è successo di tutto. Ma quando siamo entrati nello spogliatoio ci credevamo tutti di vincere questa sera. L’importasnte era crederci e ci abbiamo creduto fino alla fine. Peccato non averla chiusa. Siamo stati abbastanzi grandi, non abbiamo subito gol: sul punto di vista difensivo è un gran lavoro. Anche prima di questa partita avevamo tutto in mano. Vincendo è facile, ma la prossima partita è l’Atalanta che sarà molto dura. I conti li facciamo alla fine, ma con questa voglia e questo gruppo dobbiamo crederci. Siamo a + 4 sull’Inter, anche se matematicamente non è nulla chiaro noi ci crediamo. Il gruppo? E’ più facile coi risultati positivi. Sono ragazzi splendidi, anche chi ha giocato meno si allena al massimo. Il gruppo è splendido, da quando sto qui non siamo mai stati così uniti, ci divertiamo e lottiamo tutti insieme per il nostro obiettivo. Abbiamo tutto in mano a tre giornate dal campionato…».

SULLA GARA – «Questa è la strada da percorrere. Avendo tempo di lavorare, possiamo oriposare e preparare le partite in un certo modo. Abbiamo fatto due partite senza prendere reti, significa qualcosa. Niente è fatto però, mancano tre partite e sarebbe un peccato rovinare quanto fatto».

Articolo precedente
Mazzarri: «La Lazio è la squadra che più mi ha impressionato. Sono forti, ma prima del gol c’era un fallo…»
Prossimo articolo
inzaghi lazio esultanzaInzaghi: «Bravi a non concedere nulla, alleno un gruppo fantastico». E su Immobile…