Stefan, quanto ci sei mancato! Con Radu in campo la porta rimane inviolata – VIDEO

Formello
© foto www.imagephotoagency.it

L’ultima partita giocata da Stefan Radu fu anche l’ultima in cui la Lazio non subì gol, ovvero l’incontro con l’Empoli 16 settembre

Leader della squadra, veterano, tifoso in campo. Spiegare a parole quanto Stefan Radu sia fondamentale per la Lazio sarebbe probabilmente un’ardua impresa. Il romeno ha saltato le ultime partite a causa di un infortunio rimediato nella gara contro l’Empoli, salvo poi tornare per il match di ieri pomeriggio contro la Fiorentina. E per la Lazio la sua assenza è stata una vera e propria tegola, a cui non si è riusciti a far fronte in modo ottimale. Basti pensare che l’ultima partita che Radu ha giocato titolare – quindi quella contro i ragazzi di Andreazzoli – è stata anche l’ultima in cui la Lazio non ha subito gol. Togliendo quelle contro Genoa ed Udinese, per il resto le Aquile hanno rimediato due pesanti sconfitte. Nel derby, l’assenza di Radu si è sentita e non poco: mancava – infatti – nella squadra di Inzaghi, la grinta di un vero tifoso in campo, voglioso di vincere contro gli storici rivali. Ieri, il ‘romeno romano’ è tornato, e il popolo laziale non potrebbe esserne più contento. Ecco un video per celebrare il ritorno del nostro Stefan:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

L’ultima partita giocata da Radu fu anche l’ultima in cui non subimmo gol (Empoli-Lazio 0-1). Ieri Stefan è tornato in campo e la Lazio è riuscita nuovamente a mantenere la porta inviolata. FONDAMENTALE.

Un post condiviso da Gielle (@gielle_ssl) in data:

Articolo precedente
luis albertoLuis Alberto non si ferma: ‘El Mago’ a lavoro con il fisioterapista ex Liverpool – VIDEO
Prossimo articolo
immobileNazionale, Immobile ce la fa: rimarrà in ritiro con gli azzurri