Sarri a LSC: «Noi mai gruppo con grande continuità mentale. Contatto Ederson Pedro? Ho un rammarico»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Sarri a LSC: «Noi mai gruppo con grande continuità mentale. Contatto Ederson Pedro? Ho un rammarico»

Pubblicato

su

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha parlato così dopo la sconfitta rimediata contro l’Atalanta: ecco le sue dichiarazioni

Maurizio Sarri ha parlato così a LSC dopo Atalanta Lazio.

LE PAROLE – «Abbiamo avuto una palla gol subito, poi tanta fatica nell’uscire dalla loro pressione. Se ce la fanno a non farti uscire dalla prima pressione mettono in campo tecnica e fisicità e te la fanno pagare, al contrario se ti fanno uscire trovi ampi spazi, come nella fase finale in cui abbiamo avuto 3-4 palle gol. Per 65’ hanno fatto meglio di noi, era importante il 3-2 per gli scontri diretti. Ci siamo andati però solo vicino con Immobile e Guendouzi. Il contatto con Pedro è discutibile, è minimo, ma Ederson non la prende la palla, il rammarico c’è per quello. L’Atalanta ha fatto più e meglio di noi, in questo momento è più forte di noi e bisogna crescere. Sotto l’aspetto piscologico bisogna fare sempre attenzione, non siamo mai stati un gruppo di con una grande continuità mentale».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.