Sanremo, polemiche per una frase di Totti. De Filippi: «Nessuno sfottò contro la Lazio»

de filippi
© foto www.imagephotoagency.it

Totti e il piccione di Sanremo, Maria De Filippi spegne le polemiche

Le parole di Francesco Totti, invitato ieri al Festival di Sanremo, hanno creato sui social un vero e proprio dibattito. Quando i presentatori gli chiedono la sua canzone preferita, invece di rispondere, come da copione, «Si può dare di più», il capitano della Roma dice: «Povia, quella del piccione». In realtà il titolo della canzone è «Vorrei avere il becco», in molti hanno interpretato la battuta come una frecciatina velata nei confronti della Lazio e del suo simbolo, l’aquila Olympia. Per spegnere le polemiche di un presunto riferimento ai biancocelesti è dovuta intervenire Maria De Filippi: «Francesco ci tiene a far sapere che la battuta del ‘piccione’ riferita alla canzone di Povia non è contro la Lazio, ma parla realmente di quella canzone, perché era anche l’edizione dove presentava Ilary. Questo perché si sono lamentati dalla Lazio, e Francesco ci teneva a precisare».

Articolo precedente
de vrij lazioDall’Inghilterra: possibile rinnovo tra Lazio e de Vrij
Prossimo articolo
FiorentinaBauza, Ct Argentina: «Ho visto i metodi di allenamento della Lazio»