Var, Rizzoli trae le conclusioni: «Il bilancio è positivo, ci sono margini di miglioramento»

rizzoli
© foto www.imagephotoagency.it

Rizzoli fa un bilancio sull’uso della tecnologia Var. Lo strumento che in questa stagione ha fatto discutere gli amanti di calcio

Uno strumento più volte criticato, analizzato, studiato e messo in discussione. Una novità che ha stravolto la Serie A. La tecnologia VAR ha diviso gli amanti del calcio, ogni domenica se ne è parlato. Alla fine del campionato, è tempo di tirare le somme per capire la reale utilità di questa innovazione. A Radio Crc, è Nicola Rizzoli a fare il punto: «Il bilancio della Var è buono, è positivo e mi lascia contento la prospettiva che ci sono ampi margini di miglioramento perché siamo partiti da zero e c’è da fare l’inevitabile esperienza. Nella parte finale l’applicazione del Var è stata migliore per cui partiremo nella prossima stagione da una base buona. Il Var ha come scopo eliminare gli errori eclatanti, quelli in cui non ci sono margini di discussione e agisce nelle situazioni in cui tutti sono d’accordo». Chissà se alla Lazio siano dello stesso parere…