Primavera, Torino-Lazio: piena emergenza per Bonatti

primavera lazio
© foto Instagram

Primavera 1 Tim / Torino-Lazio: analisi e probabili formazioni del match in programma oggi sabato 13 gennaio 2018

Mani nei capelli per Andrea Bonatti. E’ una corsa contro il tempo per ottenere il transfer di Beli Lukaj, svizzero classe ’99 (di origini albanesi) acquistato in estate dall’Aargau: dovesse arrivare prima del fischio d’inizio, scenderà in campo da titolare; in caso contrario invece, non sarà invece possibile convocarlo. E’ salito sul treno coi compagni, prenderà comunque parte alla trasferta, mentre Javorcic è pronto a sostituirlo. La Lazio Primavera è terzultima, deve cercare di uscire dalle sabbie mobili. Anche oggi il tecnico biancoceleste però dovrà pagare le scorie del derby con la Roma: è stato squalificato per tre turni, sarà sostituito da Ruggieri (vice-allenatore dell’Under 17). Assenti Tounkara (squalifica) e gli infortunati Rus, Zitelli (rottura del crociato anteriore del ginocchio sinistro), Mohamed e Al-Hassan. Esordio in porta per Alla. Ecco le probabili formazioni:

TORINO (4-3-1-2) – Zanellati; Gilli, Ferigra, Buongiorno, Fiordaliso; Oukhadda, D’Alena, De Angelis; Kone; Milico, Butic. All.: Coppitelli.

LAZIO (4-4-2) – Alia; Spizzichino, Silva, Baxevanos, Petro; Bari, Miceli, Rezzi, Falbo; Sarac, Lukaj. All.: Ruggieri.

Articolo precedente
Lazio, ora si fa sul serio: Lotito stanzia 10 milioni di euro in premi
Prossimo articolo
Calciomercato, si candida Hetemaj: «Lazio, sei la mia squadra del cuore». E Tare…