Primavera – Crecco, Jordao e Neto pronti a dare il loro contributo

ufficiale crecco lazio pescara
© foto www.imagephotoagency.it

Il match contro il Bologna varrà come una finale per i ragazzi di Bonacina

Sarà ancora una partita durissima e fondamentale per la Lazio Primavera. Un anno segnato da tantissime ombre e pochissime luci che fino ad ora vede le piccole aquile all’ultimo posto in classifica con più di un piede in Primavera 2. In questo weekend la sfida sarà contro il Bologna, penultimo con soli due punti in più rispetto alla Lazio. I ragazzi di Bonacina dovranno mettercela tutta ma non saranno soli, ancora una volta infatti una mano viene tesa dalla prima squadra. Si uniranno al gruppo per la partenza verso l’Emilia – Romagna anche Crecco, Jordao e Neto che questa mattina sono partiti dopo aver svolto l’allenamento con la prima squadra. Una mano in più condita con un po’ di esperienza potrebbe risultare fondamentale per risollevarsi in un momento di così forte crisi.

Articolo precedente
sabatiniSabatini ricorda Astori: «Quando seppe che lo voleva la Roma non ebbe dubbi…»
Prossimo articolo
InzaghiInzaghi: «Udinese squadra insidiosa, sono preoccupato. Parolo non ci sarà, ecco perché…»