Palermo, Rajkovic: «Da bambino tifavo Lazio!»

© foto @youtube

Il difensore rosanero Raijkovic non ha nascosto la sua simpatia per Lazio e Inter: ecco il motivo di questa passione

Un calvario lungo un anno, ma finalmente Slobodan Rajkovic si è ripreso il Palermo e la maglia da titolare. Il gigante serbo è stato intervistato dalla redazione del “Corriere dello Sport”, ha raccontato qualche dettaglio della sua carriera e svelato una chicca legata alla sua fede calcistica. Queste sono state le sue parole: «Papà mi portava a vedere la Stella Rossa. Sono cresciuto con l’immagine di Mihajlovic, Stojkovic, Savicevic, Prosinecki, Binic, Pancev. A Belgrado, a 16 anni, che fortuna! Giocai nell’Under 21 con Kolarov, Ivanovic, Basha. Ho tifato per la Lazio quando ha preso Mihajlovic e Stankovic e per l’Inter con loro due in nerazzurro. A casa, partite in tv da mattina a sera. Mi piace la Premier, seguo il Real Madrid per Ramos, ammiro il Barça per Piqué, guardo ogni difensore centrale e lo studio, soprattutto Piqué, ma il mio idolo è Rio Ferdinand e, ruoli a parte, Zidane».

CALCIOMERCATO: NEWS SULLA TRATTATIVA DE VRIJ-INTER

Articolo precedente
Sandri curva nord lazio tifosi lazio-interLazio-Inter, pubblico da Champions: l’obiettivo è superare i 50mila
Prossimo articolo
‘Dalla scuola allo stadio’: la speciale giornata di Milinkovic, Basta e Marusic – FOTO & VIDEO