Milan-Parma, rossoneri al quarto posto: Var sempre protagonista – VIDEO

milan
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Parma termina 2-1 e permette ai rossoneri di superare la Lazio al quarto posto: Var decisivo in occasione di entrambi i goal

Il Diavolo soffre, ribalta il risultato e vince scavalcando momentaneamente la Lazio al quarto posto in classifica. Milan-Parma finisce 2-1 in favore dei padroni di casa grazie alla rimonta firmata Patrick Cutrone e Frank Kessie (vantaggio ducale siglato da Roberto Inglese). A fine gara qualche polemica è stata però sollevata dalla squadra ospite, che prima di rientrare negli spogliatoi ha accerchiato l’arbitro Calvarese per chiedere alcuni chiarimenti. Entrambi i goal rossoneri infatti sono al limite della regolarità: in occasione del pareggio la posizione di Hakan Çalhanoğlu sul tiro di Cutrone è di fuorigioco, ma per Valeri (oggi al Var) il turco non ostacola la visuale del portiere avversario; il raddoppio invece nasce da un calcio di rigore per tocco di mano in area di Bastoni (involantario ma troppo evidente). In entrambi i casi i giudici di gara prendono la decisione a vantaggio del Milan che, in attesa del match di Verona può rilassarsi.