AURONZO DAY 11 – Lazio, la presentazione della squadra e della maglia away FOTO & VIDEO

© foto @OfficialLazio

Ad Auronzo di Cadore è tutto pronto per la presentazione della squadra e della maglia da trasferta: rivivi l’evento grazie a LazioNews24

Dopo aver svelato la prima e la terza maglia che i giocatori della Lazio indosseranno nella prossima stagione, il club è pronto a presentare la casacca ‘away’. In Piazza Santa Giustina ad Auronzo di Cadore, il completo è stato mostrato ai tifosi. Per la prima volta, l’evento non avrà come sede il Pala Roller, ma sarà sotto il cielo delle Tre Cime di Lavaredo. In quest’occasione, è stata presentata la rosa e sul palco è salita anche la Coppa Italia, vinta dai ragazzi di Inzaghi lo scorso 15 maggio.

AGGIORNAMENTO 22:05 – Radu & co. scendono dal palco con in sottoofondo l’inno della Lazio. La piacevole serata a tinte biancocelesti termina qui.

AGGIORNAMENTO 22:00 – Ecco il momento tanto atteso della presentazione della maglia away: la indossano Caicedo, Acerbi e Strakosha.

1. LA MAGLIA AWAY 2019

@OfficialLazioInstagram

AGGIORNAMENTO 21:50 – Due membri del soccorso alpino si preparano ad una discesa con le corde dal campanile della chiesa di Santa Giustina. Uno di loro porta la bandiera della Lazio mentre l’altro quella dell’Auronzo.

AGGIORNAMENTO 21:40 – Le parole del patron biancoceleste: «Poche squadre possono contare su una tifoseria così. Essere qui è una rinnovata emozione, questo luogo è l’habitat naturale della nostra aquila, qualche anno fa ha volato nei cieli fino ad arrivare in mezzo al campo sul trespolo. Questa città ci accoglie come se fossimo persone che vivono quotidianamente la comunità di Auronzo. Qui ossigeniamo il corpo e lo spirito, spinti dall’affetto di questo territorio che ci sprona a fare sempre meglio. Oggi dobbiamo dimostrare di aver meritato il vostro affetto attraverso i risultati. Garantisco maggiori investimenti e il potenziamento della squadra, cosa già avvenuta e che avverrà sempre. Dobbiamo raggiungere l’olimpo del calcio internazionale, perché lo meritiamo, siamo una società forte, anche perché abbiamo voi tifosi che credete in noi. La Lazio ha una storia, i colori olimpici, rappresentiamo qualcosa di importante anche a livello sociale. Vogliamo vincere con merito, con la capacità dell’organizzazione, con l’unione e lo spirito di gruppo. Ci siamo e vogliamo esserci anche in futuro. La squadra verrà sempre rinforzata e mai indebolita. Ringraziamo tutti per averci ospitato, ci sentiamo cittadini onorari di Auronzo, vogliamo portare il nome di questa città in tutto il mondo coi risultati».

AGGIORNAMENTO 21:33 – E’ il turno di Claudio Lotito e del figlio Enrico.

AGGIORNAMENTO 21:31 – Il microfono passa al sindaco di Auronzo, che ringrazia tutti per essere presenti ancora una volta sotto le Tre Cime di Lavaredo.

AGGIORNAMENTO 21:29 – Ora la parola a Senad Lulic: «E’ una grande emozione portare questa Coppa ad Auronzo, speriamo di portarne un’altra la prossima estate».

AGGIORNAMENTO 21:28 – Fanno il loro ingresso due elementi chiave della Lazio: Lulic e mister Inzaghi con la Coppa Italia vinta contro l’Atalanta. Ecco le parole del tecnico: «Buonasera a tutti, colgo l’occasione per salutare i presenti. L’anno scorso alla presentazione abbiamo detto che ce l’avremmo messo tutta, grazie ai ragazzi meravigliosi e al mio staff siamo riusciti a portare questo trofeo ad Auronzo. Grazie a tutti! Abbiamo fatto una grande impresa, sappiamo in Italia che la vogliono vincere in tanti, ci riesce una squadra sola, i ragazzi l’hanno meritata sul campo, abbiamo vinto due volte a Milano e in finale con l’Atalanta. L’anno scorso siamo venuti con la Supercoppa, quest’anno con la Coppa Italia. Speriamo di continuare così. Dodicesimo ritiro? Il connubio va avanti, per me è il quarto anno da allenatore, ne avevo fatti 5 da giocatore. È sempre un piacere, c’è un grande legame con questo posto, speriamo che possa andare avanti. Stiamo bene insieme alla gente di Auronzo e ai nostri tifosi».

AGGIORNAMENTO 21:22 – Finalmente tocca alla rosa biancoceleste: Adamonis, Guerrieri, Proto e Strakosha. Poi i difensori: Luiz Felipe, Patric, Silva, Wallace, Vavro, Radu, Acerbi, André Anderson. Ora i centrocampisti: Badelj, Parolo, Lazzari, Marusic, Leiva, Luis Alberto, Jony, Milinkovic, Cataldi. Gli attaccanti: Caicedo, Adekanye, Correa, Immobile.

@OfficialLazioInstagram

AGGIORNAMENTO 21:19 – Ora è il turno dello staff tecnico di raggiungere il palco: ecco Grigioni, Zappalà, Spicciarello, Ripert, Rocchini, Fonte, Cecchi, Allavena, Farris e Cerasaro. Poco dopo arrivano De Martino, Derkum, Diaconale ed il club manager biancoceleste Angelo Peruzzi.

AGGIORNAMENTO 21:10 – Sale sul palco la presentatrice storica della serata, seguita dalla maestosa Olympia e dal falconiere Juan Bernabé.

@OfficialLazioInstagram
@OfficialLazioInstagram