Lazio, non sai più vincere: cinque le partite senza i tre punti

© foto Twitter @OfficialSSLazio

La Lazio non sa più vincere: sono cinque le giornate in cui la squadra di Inzaghi non è riuscita a conquistare i tre punti

Un’altra sconfitta per la Lazio. Dopo il Napoli, anche la Juventus pianta il proprio vessillo nell’orgoglio biancoceleste. I sorteggi per il calendario della nuova stagione non sono stati benevoli e, nonostante l’impegno e il duro lavoro, il pubblico era preparato a vedere la rotondità dello zero sotto la voce ‘punti’, alla seconda giornata. La forma fisica dei top player della squadra – Luis Alberto e Milinkovic – è ancora lontana: la scintilla c’è, ma non basta per accendere il fuoco della vittoria. Le convinzioni ostinate di Inzaghi, l’irrazionalità che paralizza la squadra, i black out fatali, il poco coraggio davanti ai grandi ostacoli. Sono queste alcune delle cause della striscia negativa infilata dal mister.

Considerando l’anno solare e includendo quindi anche il passato campionato, è un record che di certo non fa sorridere. Sono cinque i match conclusi senza vincere: Atalanta, Crotone, Inter, Napoli e Juventus. Un campanello d’allarme che preoccupa e chiama la rosa ad un’inversione di tendenza: le qualità ci sono, la migliore condizione arriverà con la fatica ed il sudore, i tifosi scaldano la voce mentre il cuore arde d’amore. Adesso si riparte dall’Olimpico e dal Frosinone, l’imperativo sarà solo: vincere.

Articolo precedente
Inzaghi LazioLazio, due partite e zero punti: non accadeva dal 2006, ma quella volta fu Champions…
Prossimo articolo
Supercoppa Europea, diciannove anni fa il trionfo della Lazio – FOTO & VIDEO