Cucchi: «La Lazio? Amore a prima vista! Caceres una per i biancocelesti»

cucchi
© foto @LazioNews24

Riccardo Cucchi  -ex telecronista e noto tifoso biancoceleste – ha detto la sua sul match dell’Olimpico tra Lazio e Juventus

Da telecronista a dichiarato tifoso biancoceleste. Riccardo Cucchi, questa sera, seguirà con attenzione la Lazio, sua squadra del cuore, impegnata nel big match contro la Juventus. Intercettato da Tuttojuve.com, il giornalista ha detto la sua sulla partita dell’Olimpico: «La mia passione per la Lazio nasce all’età di 7 anni, rimasi affascinato dallo Scudetto: un’aquila dorata sopra le strisce bianche e azzurre. Fu amore a prima vista, seguito da sofferenze, passione e qualche soddisfazione. Fermare la Juventus è un’impresa per tutti. La Lazio dovrà disputare la partita perfetta e non commettere errori. Si sentirà l’assenza di Acerbi. Dei bianconeri temo tutto: le individualità, il temperamento, la voglia di vincere. Sarà un piacere vedere Cristiano Ronaldo all’Olimpico per la prima volta contro la Lazio».

MILINKOVIC e CACERES – «Potrebbe essere la sua partita, ha iniziato male la stagione ma sta crescendo. È un grande giocatore che possiede qualità e visione di gioco. Inoltre giocare contro la Juve sarà un grande stimolo per lui. Un ottimo acquisto per la Juve, una perdita per la Lazio. Ha giocato poco, questo è il suo rammarico, ed anche il mio. Merita il ritorno a Torino perché è un professionista serio e affidabile».

Articolo precedente
Giornata della Memoria, la Lazio ricorda le vittime dell’Olocausto – Foto
Prossimo articolo
durmisiLa carica di Durmisi e Berisha prima di Lazio-Juventus: ecco i messaggi social – FOTO