Lazio-Inzaghi, una storia lunga 20 anni d’amore

Inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Quello tra la Lazio e Simone Inzaghi è un legame forte, un legame di vent’anni

Una storia d’amore lunga 20 anni. Da quel 9 giugno del 1999, dalla provincia di Piacenza alla Capitale. Prima da giocatore, ora da allenatore, per una favola che sfida i legami del tempo, del calcio moderno e di qualsiasi legge economica. Simone Inzaghi e la Lazio oggi compiono 20 anni insieme, un amore fatto di alti e bassi, come tutti del resto, ma che rimane solido nel tempo. In questo mese c’è stata la paura di doversi dire addio ma alla fine il legame ha prevalso e allora la storia può continuare. L’obiettivo è quello di mettere in bacheca ancora altri trofei, il mister ne ha vinti 6 da giocatore (1 scudetto, 3 Coppe Italia, 1 Supercoppa Italiana, 1 Supercoppa Europea). 59 sono le reti siglate in 201 presenze e detiene il ruolo di capocannoniere europeo dei biancocelesti con 20 reti. Da allenatore sono 156 panchine con la prima squadra (sesto con più panchine di sempre nella Lazio), 2 trofei (secondo allenatore più vincente della storia biancoceleste) e 88 panchine con la Primavera con la quale ha anche alzato 2 Coppe Italia e 1 Supercoppa Italiana.