Lazio, Inzaghi convoca Armini: dall’emergenza può nascere una certezza

nicolò-armini-primavera
© foto @Instagram

Lazio, Inzaghi convoca Armini per sopperire all’emergenza: l’ex capitano della Primavera è pronto per diventare grande

Il 13 sulle spalle come Nesta. Addosso sempre gli stessi colori, quelli biancocelesti. Nel cuore, il sogno di diventare un punto di riferimento per la Lazio. Nicolò Armini, fresco di contratto, è pronto a prendersi un posto sul palcoscenico dei grandi: da capitano della Primavera, è arrivato a Formello per mettersi a servizio di Inzaghi con personalità e carisma.

La squadra è in piena emergenza, il mister fa i conti con le assenze chiamando a raccolta anche il giovane difensore. Il ragazzo ha già calcato il campo con la prima squadra: in Europa League nella gara contro l’Apollon Limassol, poi contro il Bologna, davanti ai tifosi della Curva Nord.

«Il mio sogno? Diventare titolare nella prima squadra della Lazio e portarla in palcoscenici importanti, mi sto allenando il doppio in questo periodo» ha dichiarato qualche tempo fa. Il suo futuro inizia oggi, dalla tempesta che si abbatte sulla squadra potrebbe nascerne un fiore resistente nel tempo.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy