Connettiti con noi

Campionato

Lazio, ora deve parlare il campo: la palla passa ai giocatori

Pubblicato

su

Dopo il duro discorso di Lotito e gli appelli di Sarri, in casa Lazio ora la palla passa inevitabilmente ai giocatori

Il duro discorso di Lotito durante la cena di Natale. Gli appelli di Sarri. La tensione per la vicenda dei giocatori andati via prima delle parole del presidente. In casa Lazio il tempo delle chiacchiere ora è finito. A parlare deve essere il campo.

Come sottolineato da Il Messaggero, ora si aspettano le risposte dei calciatori, già da domani contro il Genoa. Tutti, patron in primis, si aspettano segnali importanti. Lo sfogo del numero uno del club sarebbe stato spontaneo, nato dalla sensazione che ci sia qualcuno che non stia facendo le cose per bene. Sul banco degli imputati ci sarebbero finiti anche i big come Milinkovic, Acerbi, Leiva, Felipe Anderson, Luiz Felipe e anche lo stesso Luis Alberto, anche se quest’ultimo, nonostante più di qualcuno lo indichi come il più indisciplinato, alla cena di Natale è stato uno dei pochi a restare fino alla fine con Immobile. E ci sarebbe persino stato un abbraccio con Lotito.

Ora però il tempo delle parole è finito. Il match contro i liguri aiuterà a far capire se la rotta è stata invertita. E se la cena di Natale potrà esser ricordato come la serata della svolta o quella della divisione. Il campo sarà il giudice inopinabile e incontrovertibile.

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.