Infermeria – Immobile non molla e punta l’Inter, mentre Luis Alberto…

immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Immobile tenta il recupero lampo per la partita contro l’Inter; Parolo e Radu lavorano potrebbero rientrare per la trasferta di Crotone

L’allungo, il fastidio, le lacrime. Così Immobile è uscito dal campo durante Torino-Lazio. Stiramento al bicipite femorale, più che una diagnosi è una condanna. Ma Ciro non si arrende, la sua squadra non ha ancora raggiunto l’obiettivo prefissato e il suo aiuto è necessario: dalla piscina alla palestra, procede spedito verso la guarigione. Come riportato dal Corriere dello Sport, è una vera e propria corsa contro il tempo, costamente monitorata dallo staff medico della società: dalla prossima settimana, il giocatore potrà riavvicinarsi al campo. Ma solamente con nelle gambe tre giorni di pieno allenamento, per l’attaccante si potrà parlare di recupero. Un nuovo test col pallone stabilirà, nei prossimi giorni, se potrà far parte della battaglia finale contro l’Inter.

PAROLO E RADU – Preoccupano meno le condizioni di Parolo e Radu: i due sembrano aver smaltito i guai fisici e nelle prossime ore si valuterà se impiegarli nella trasferta di Crotone o rimandare l’appuntamento all’ultima di campionato. Per Luis Alberto, i margini di recupero sembrano davvero lontani, ma lui di certo non si arrende…

Articolo precedente
lazioLazio-Inter da record: si punta al sold out con 50mila presenze
Prossimo articolo
peruzzi e tareLazio-Atalanta, Tare e Peruzzi caricano la squadra: «A Crotone per vincere, bisogna osare!»