Gina Lollobrigida: «A 18 anni fui stuprata da un calciatore della Lazio»

© foto @Youtube

La confessione di Gina Lollobrigida: «Da giovane ho subito le violenze di un famoso calciatore della Lazio»

Il popolo biancoceleste si è risvegliato con una rivelazione choc di Gina Lollobrigida. «Fui stuprata all’età di 18 anni da un uomo con il quale aveva avuto qualche anno prima una relazione, un famoso calciatore della Lazio», ha ammesso l’attrice ai microfoni di Libero. La donna novantenne ha poi continuato: «Restai frastornata per diversi giorni. Piano piano iniziai a realizzare che quella sera ero stata violentata. Ma era un pensiero che cercavo di ignorare. Volli dimenticare per andare avanti. Ero vergine. Questa vergogna me la sono portata dietro come un bagaglio pesante. Mi sentivo distrutta e mi sposai in fretta con quello che fu mio marito per superare il trauma, non per amore».

Articolo precedente
buffonInfermeria – Immobile, Parolo e Radu: condizioni e tempi di recupero
Prossimo articolo
Final EightManoni: «Gli infortuni di Immobile e Radu non ci volevano. I fatti di Liverpool? Quello non è calcio…» – ESCLUSIVA