Coppa Italia Primavera, la Lazio non si pone limiti: battuto anche il Trapani

primavera
© foto Lazio News 24

Trapani-Lazio 0-2, primo turno eliminatorio Primavera TIM CUP

Al Centro Sportivo Sorrentino di Trapani è andata in scena la sfida tra la Lazio e i padroni di casa valida per il primo turno eliminatorio della Primavera TIM CUP. Ecco la formazione scelta da mister Menichini: 3-5-2 Furlanetto in porta; difesa con Cipriano, Kalaj e Franco; a centrocampo abbiamo trovato Kaziewicz, Czyz, Bianchi, Shehu e Francucci; reparto offensivo composta da Russo e Nimmermeer.

MARCATORI – Trapani-Lazio 0-2 [71′ Nimmermeer (L), 85′ Bianchi (L)]

IL MATCH – La Lazio parte forte con Nimmermeer, che al 4′ sfiora il vantaggio. Nei primi 15′ i biancocelesti hanno cercato di sfruttare soprattutto le corsie laterali, senza mai poter essere realmente pericolosi. Bianchi e Shehu tentano con costanza sortite offensive senza mai impensierire i granata, tant’è che alla mezzora il punteggio è ancora sullo 0-0 anche se al 23′ il Trapani va vicinissimo al vantaggio. La manovra capitolina non è fluida, i ragazzi di Menichini si trovano in difficoltà quando è il momento di trovare spazi. La prima frazione si chiude a reti inviolate. Il secondo tempo vede i biancocelesti giocare in modo migliore, viste anche le sostituzione effettuate dal tecnico toscano. Al 71′ Nimmermeer segna il tanto atteso gol in favore dei laziali. Trapani-Lazio 0-1. Quattordici minuti più tardi arriva anche la rete del raddoppio con una splendida punizione di Bianchi. L’unica nota negativa l’espulsione all’88’ di Cerbara. La sfida di Trapani si chiude al 90’+4′ con la Lazio che vince per 2-0.