ESCLUSIVA – Lazio, il Chelsea vuole Keita: offerta ufficiale da 20 milioni, ma Lotito…

Keita
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio non ha ancora risolto il caso-Keita, ad una anno dalla scadenza e con un futuro tutto da scrivere. Due sono le offerte arrivate a Formello

Dopo aver risolto la grana Biglia, in casa Lazio rimangono i due casi spinosi di De Vrij e Keita, in scadenza nel 2018 e non intenzionati a restare a Roma. Il rapporto tra l’entourage del senegalese e il club biancoceleste è ai minimi termini, con il rinnovo che sembra allontanarsi definitivamente, anche se le offerte concrete per Keita non sono molte, anzi, tutt’altro. Secondo quanto appreso in esclusiva dalla nostra redazione, a Formello sarebbero arrivate soltanto due offerte ufficiali: la prima è di 18 milioni di euro da parte di un club estero, mentre la seconda è del Chelsea di Antonio Conte che avrebbe messo sul piatto 20 milioni. Secco “no” da parte del presidente Lotito, che seppur in scadenza, per il suo gioiellino non vuole scendere sotto i 30. Nessuna offerta registrata al momento dalla Juventus, che vorrebbe prendere il calciatore soltanto il prossimo anno a parametro 0, ma non è da escludere un pacchetto, come quello ideato dal Milan (KeitaBiglia ndr), in cui verrebbe incluso anche de Vrij. L’olandese infatti è uno dei candidati numeri uno ad essere l’erede di Leonardo Bonucci.

ULTIMO TENTATIVO – La Lazio però prima di mettere “ufficialmente” Keita sul mercato proverà nei prossimi giorni a presentare una nuova offerta di rinnovo al giocatore per cercare di trattenerlo almeno un altro anno. Solo se arriverà l’ennesimo rifiuto, allora si proverà a trovare un’altra soluzione, anche perchè Lotito non ha nessuna intenzione di perderlo a costo zero.

Francesco Ponticiello e Luca Palmieri