Niente da fare per gli allievi della Lazio, il Verona vince il Trofeo Beppe Viola

© foto www.imagephotoagency.it

Ce l’avevano quasi fatta i ragazzi di Simone Inzaghi ma alla fine hanno dovuto lasciare il torneo di Arco nelle mani dell’Hellas Verona: arrivati in finale al trofeo intitolato al giornalista Beppe Viola i biancocelesti guidati dall’ex attaccante hanno dovuto soccombere alla squadra veneta che ha battuto la Lazio per due a zero. Ha aperto subito le marcature il gialloblu Ronconi, poi il portiere dei capitolini De Angelis ha neutralizzato un rigore di Birlea causato dallo stesso numero uno; nella ripresa l’assedio della Lazio è stato infruttuoso visto che al 56° minuto sempre Ronconi ha raddoppiato per gli scaligeri in contropiede e ha di fatto consegnato il torneo nelle mani dell’Hellas. 

Eccovi il tabellino della gara:

Verona 2-0 Lazio

Hellas Verona: Nervo, Contri, Lopriore, Rossi, Cortese, Ronconi, Spadaro, Sall. Speri, Fares, Birlea. A disp.: Pancera, Quintarelli, Miron, Oliboni, Cacciatori, Savoia, Maiorana, Abbagnato, Cristanini. All.: Pellegrini

Lazio: De Angelis, Perocchi, Ferrara, Mattia, Costalunga, De Dominicis, Condemi, Murgia; Palombi, Fiore, Milani. A disp.: Riccioni, Bonacini, Ruggiero, Pingitore, Gattamelata, Tentoni, Fè, Maciucca, Rossi. All.: Inzaghi

Arbitro: Peruzzo di Schio. Ass.: Decristofato e Leonardi

Marcatori: 6′, 56′ Ronconi (V)
Ammoniti: Sal, Murgia

Condividi
Articolo precedente
Lotito: “Niente biglietti omaggio ai politici? E’ un segnale giusto”
Prossimo articolo
Hernanes: “Per vincere con l’Italia serve una buona difesa. Alla Lazio gioco nel mio ruolo preferito. In futuro…”