Connettiti con noi

Calciomercato

Zaccagni Lazio, Setti: «Non posso fermare qualcosa di importante»

Pubblicato

su

Il presidente Setti, prima della partita contro l’Inter, ha parlato anche del futuro di Zaccagni, più volte accostato alla Lazio

Maurizio Setti (presidente dell’Hellas Verona), è intevenuto ai microfoni di Sky Sport, facendo il punto sulla squadra scaligera.

«Era difficile prendere un altro attaccante, quindi c’è stato un blitz importante per Simeone e siamo riusciti a chiudere il discorso. Cancellieri? La nostra società deve valorizzare i giovani, speriamo faccia bene. Sta dimostrando che qui ci può stare, in futuro potrebbe far parlare tanto di sé.

Zaccagni? Finché i giocatori sono nostri, dobbiamo pensare che lo siano per sempre. Non posso fermare qualcosa di importante, ma finché è con noi ce lo teniamo. Cambiare allenatore è stato un passaggio importante. La prima partita mi è piaciuto Di Francesco: stiamo facendo un percorso, è stata una scelta facile. E’ il campo che parla».