Serie A, Tarro: «Il Coronavirus soffre il caldo, allo stadio anche da domani»

© foto www.imagephotoagency.it

Il virologo Tarro smentisce tutti ed apre ai tifosi allo stadio. Secondo lui il Coronavirus soffrirebbe il caldo ed a breve scomparirà

Se la Serie A dovesse riprendere, gli stadi rimarrebbero vuoti. Per la sicurezza di tutti il Ministro Spadafora ha deciso cosi, anche se qualcuno non è pienamente d’accordo.

Il virologo Tarro, a Radio Marte, ha dichiarato: «Quando tornare negli stadi? Rispettando la distanza, si potrebbe fare già da domani. La famiglia Coronavirus soffre il caldo, la salsedine, persino la montagna. Non solo non ce lo troveremo tra i piedi ma abbiamo una popolazione così immunizzata che non sarà più un ospite utile per il virus. Mascherine?Vanno messe dal paziente e dagli operatori sanitari. Ma per il resto è anti-igienico e può portare anche a problemi respiratori». 

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy