Connettiti con noi

Campionato

Serie A, pochi tiri da fuori: la Lazio è dodicesima

Pubblicato

su

In Serie A si segna poco da fuori area: il dato in casa Lazio

«I tiratori persi». Così l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport titola relativamente ad un dato molto indicativo. In Serie A, infatti, si segna poco da fuori. Questo perché i tentativi da fuori l’area di rigore sono esigui. Solo il Napoli, con 8 gol, l’Atalanta (7), la Roma e il Sassuolo (6) tengono viva questa statistica. Le altre squadre faticano a superare la soglia dei 5. La Lazio ha trovato la rete dalla distanza in sole due occasioni, con un totale di 73 tiri da fuori che rappresentano, sul totale delle conclusioni effettuate in campionato, appena il 34,4%. I biancocelesti, relativamente a questo dato, sono la dodicesima squadra del massimo campionato italiano.
Questo potrebbe essere il risultato di un tatticismo portato all’esasperazione e la conseguente perdita di iniziativa legata alle conclusioni spettacolari che fanno del calcio uno sport imprevedibile.