Serie A, nuova spaccatura sui diritti TV: soppresso l’emendamento Lotito. Il patron della Lazio non ci sta
Connettiti con noi

News

Serie A, nuova spaccatura sui diritti TV: soppresso l’emendamento Lotito. Il patron della Lazio non ci sta

Pubblicato

su

Nuova spaccatura sui diritti TV della Serie A con la soppressione dell’emendamento Lotito: il presidente della Lazio non la prende bene

Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, quest’oggi verrà soppresso il comma 5-bis dell’articolo 16 del Milleproroghe che avrebbe permesso di prolungare gli accordi con Sky Sport e Dazn per i diritti TV della Serie A fino al 2026.

Uno scenario così commentato da Claudio Lotito, presidente della Lazio«Ci dovranno dare le motivazioni. È una proroga? Comporta spesa?».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.