Serie A 2017/2018: prima giornata Lazio-Spal. Derby il 19 novembre- FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

Oggi alle ore 19 verrà stilato il calendario di Serie A per la stagione 2017/2018. Segui la diritta scritta dell’evento su lazionews24.com

Ancora pochi minuti, poi si conoscerà il nuovo calendario di Serie A della stagione 2017/2018. Tante le novità presenti: dai nuovi orari, alle giornate di campionato che verranno spalmate lungo i vari giorni della settimana.

Sorteggio calendario Serie A 2017/2018: diretta live

20.45 – Sono stati resi noti anche gli anticipi e i posticipi delle prime due giornate di campionato:

1° GIORNATA

Juventus-Cagliari, sabato 19 agosto ore 18.00;

Hellas-Napoli, sabato 19 agosto ore 20.45;

Atalanta-Roma, domenica 20 agosto ore 18.00;

Crotone-Milan, lunedì 21 agosto ore 20.45.

2° GIORNATA

Genoa-Juventus, sabato 26 agosto ore 18.00;

Roma-Inter, sabato 26 agosto ore 20.45;

Torino-Sassuolo, domenica 27 agosto ore 18.00

20.07 – Sull’ultima giornata, le parole del patron biancoceleste: «Noi iniziamo bene e chiudiamo male (ride, ndr). L’Inter sta allestendo una squadra molto forte. L’unica consolazione è che è l’ultima partita e quindi magari avremo già raggiunto un vantaggio».

20.03 – La diciottesima giornata sarà Lazio-Crotone, mentre il girone d’andata ed il campionato si concluderà con Inter-Lazio.

19.56 – Quattordicesima giornata sarà Lazio-Fiorentina. Si prosegue con la quindicesima nella quale i biancocelesti saranno impegnati nella trasferta di Genova contro la Sampdoria. Nella sedicesima giornata la Lazio contro i granata del Torino. Diciassettesima giornata si volerà a Bergamo per il match contro l’Atalanta.

19.45 – Nella dodicesima giornata l’Olimpico sarà teatro del match tra Lazio ed Udinese. Derby della Capitale alla tredicesima giornata.

19.38 – Nella nona giornata la Lazio si scontrerà in casa col Cagliari. La decima e l’undicesima vedranno i biancocelesti impegnati rispettivamente contro Bologna e Benevento.

 

19.35 – Interviene il presidente Lotito: «L’importante è che la squadra inizi bene, con l’atteggiamento giusto. Le partite vanno affrontate con determinazione. Meglio affrontare le squadre forti dopo qualche partita visto che abbiamo bisogno di un periodo di rodaggio. Bisogna prendere un po’ le misure. Rivelazioni? Noi riteniamo di puntare su giocatori che hanno delle potenzialità che possono esplodere nell’arco di un paio d’anni, cosa che è sempre avvenuta. I giocatori hanno bisogno di ambientamento. Sono convinto che non solo la Lazio punti su giovani, che effettivamente stanno portando a casa grandi risultati. Mi fa piacere che parecchie squadre italiane stiano coltivando i vivai in modo diverso dagli anni scorsi».

19.32 – Proseguono i sorteggi del calendario di Serie A: la settima giornata sarà Lazio contro Sassuolo. Ottava giornata invece big match contro la Juventus.

19.30 – Di nuovo trasferta a Verona per i biancocelesti: alla sesta giornata Hellas Verona-Lazio. Il rimo derby della Serie A 2017/2018 sarà quello delle ‘Mole’ tra Juventus e Torino.

19.25 – Partenza subito in salita per la Lazio: alla terza giornata i ragazzi di Inzaghi incontreranno il Milan dell’ex Biglia. Nella quarta giornata, trasferta a Genova contro il Genoa. Infine, si prosegue nella quinta giornata contro il Napoli.

19.22 – La seconda giornata vedrà la Lazio impegnata a Verona contro il Chievo. Tra i big match, la Roma incontrerà l’Inter.

19.20 – Parola al presidente della Spal, prima avversaria della Lazio: «Non vedo l’ora che arrivi il venti per fare un dispetto a Lotito. E’ una grande emozione tornare in A, penso che la città di Ferrara se lo meritasse».

19.15 – Si inizia. Ecco la prima giornata della nuova Serie A:

Atalanta Roma;

Bologna-Torino;

Crotone-Milan;

Hellas Verona-Napoli;

Inter-Fiorentina;

Juventus-Cagliari;

Lazio-Spal;

Sampdoria-Benevento;

Sassuolo-Genoa;

Udinese-Chievo.

19.05 – Sale sul palco Carlo Tavecchio: «Rilancio del calcio italiano a livello europeo? Abbiamo ottenuto un grande risultato, partiamo con 4 squadre che partecipano alla Champions League senza preliminare» e viene intervistato l’ex arbitro Rosetti: «Il vero obiettivo del VAR è migliorare il gioco del calcio dando l’opportunità agli arbitri di prendere delle decisioni giuste. Allo stesso tempo quello di dare garanzie, soprattutto alle squadre e alle società. L’arbitro continuerà ad andare sul terreno da gioco e dovrà prendere delle decisioni. Nello stesso tempo il VAR andrà a controllare delle situazioni e solo in chiare situazioni la tecnologia potrà comunicare all’arbitro che c’è stato un errore. Il direttore di gara, a quel punto, cambierà decisione». Rizzoli: «L’approccio degli arbitri non deve cambiare. L’arbitro deve comunque mettersi nella condizione di prendere delle decisioni nel migliore dei modi. Il VAR aiuterà solo in situazioni chiare e che possono decidere il risultato della partita. La mia situazione? Fino a ieri pensavo a me stesso, dal 4 sto pensando a 22 ragazzi, più gli assistenti».

Sorteggio calendario Serie A 2017/2018: le date

Si comincerà ufficialmente domenica 20 agosto 2017, e si terminerà domenica 20 maggio 2018. Nel corso della stagione saranno tre i turni infrasettimanali previsti: il 20 settembre, il 25 ottobre e il 18 aprile. Cinque invece le domeniche in cui non si giocherà: il 3 settembre, l’8 ottobre, il 12 novembre e il 25 marzo a causa degli impegni delle nazionali, il 14 gennaio per un turno di sosta.

Sorteggio calendario Serie A 2017/2018: gli orari

Il sabato si giocherà alle ore 15, alle 18 e alle 20.45. Domenica invece sono previste gare alle 12.30, alle 15, alle 18 e alle 20.45. Infine il lunedì alle ore 20.30. Anche i turni infrasettimanali verranno spalmati nell’arco di tre giorni: martedì, mercoledì e giovedì.

Sorteggio calendario Serie A 2017/2018: regolamento

Non ci potranno essere derby alla prima giornata di campionato. Non potranno essere ripetute inoltre le stesse giornate d’esordio degli anni passati. La Lazio giocherà la prima di campionato all’Olimpico, e non potrà incontrare né l’Atalanta né il Bologna.