Connettiti con noi

Calciomercato

Sarri boccia Kamenovic, ma la cessione è difficile: la situazione

Pubblicato

su

Kamenovic bocciato da Sarri, ma destinato a rimanere. Il difensore serbo – classe 2000 – non sarebbe ancora pronto per la Lazio

Il ritiro di Auronzo e quello di Marienfeld non sono bastati a convincere Sarri: Kamenovic è stato stroncato ancora prima di cominciare. La Lazio lo aveva blindato già a gennaio e invece adesso è diventato un caso: come riporta Il Messaggero, il tecnico vorrebbe mandarlo altrove ‘a farsi le ossa’, così da liberare anche lo slot da extracomunitario.

La partenza, però, potrebbe creare dei dissapori di carattere diplomatico con Kezman (agente anche di Milinkovic e Marusic); tuttavia, la sua permanenza bloccherebbe l’arrivo di Kostic o Hudson Odoi.