Connettiti con noi

Calciomercato

Romagnoli Lazio, il difensore può essere un’occasione a parametro zero

Pubblicato

su

Romagnoli Lazio, i biancocelesti avrebbero bloccato il difensore del Milan per l’anno prossimo quando sarà svincolato

Il mercato della Lazio si è chiuso senza l’innesto di un altro centrale da affiancare a Luiz Felipe e Acerbi, così da rendere necessario l’adattamento di Patric e Radu. Il reparto non convince, ma Sarri avrebbe dato indicazioni alla società di non operare in quella zona del campo. Secondo Repubblica però, il discorso sarebbe solo rimandato.

I biancocelesti infatti avrebbero già bloccato per il prossimo giugno Alessio Romagnoli, che da capitano del Milan è via via scivolato nelle preferenze di Pioli. L’ex Roma è di nota fede laziale, tornerebbe volentieri nella Capitale quando da giugno 2022 sarà svincolato. I rossoneri non avrebbero intenzione di rinnovargli il contratto, si spalancano così le porte della Lazio. Il nodo è l’ingaggio, eccessivi i 6 milioni percepiti dal classe ’95, che se vorrà giocare nella sua squadra del cuore dovrà necessariamente rinunciare a qualcosa.