Connettiti con noi

Nazionali

Qualificazioni mondiali: un morto negli scontri post Nigeria-Ghana

Pubblicato

su

Qualificazioni mondiali, un morto negli scontri dopo Nigeria Ghana. L’inutile pareggio ha scatenato le ire dei tifosi padroni di casa

Il postpartita di Nigeria Ghana ha scritto una delle più brutte pagine della storia del calcio.

La partita di ieri, finita 1-1 per gli ospiti, non ha permesso alla Nigeria di qualificarsi alla fase finale dei Mondiali in Qatar. Al fischio finale, i tifosi di casa hanno invaso il campo e hanno aggredito tutti: dalla polizia ai calciatori, sia connazionali che avversari.

Tra gli aggrediti, anche il medico Joseph Kabungo, originario dello Zambia, addetto ai controlli anti-doping per la CAF e per la FIFA.

Secondo le ricostruzioni, il medico è stato travolto da un gruppo di tifosi e, una volta a terra, picchiato a morte. A nulla sono servite le cure ospedaliere.

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.