Milinkovic, il retroscena: Real in stand-by e Lotito pronto al rinnovo. Il Milan invece…

milinkovic
© foto Twitter @OfficialSSLazio

Stand-by del Real per Milinkovic, il Milan ci ha provato seriamente solo una volta, poi la frenata di Leonardo dovuta all’alta richiesta di Lotito

Mancano poche ore al termine della sessione estiva di calciomercato, e si allontana ormai la probabilità che Milinkovic possa lasciare la Capitale. Lotito non è il tipo da fare certe operazioni all’ultimo minuto. Inoltre, nessuna pretendente ha fatto recapitare a Formello un’offerta in linea con le aspettative della dirigenza capitolina. Ed ecco allora che la Lazio avrebbe preparato un sostanzioso prolungamento e adeguamento di contratto (almeno tre milioni più bonus a stagione). Nel frattempo – riporta alfredopedullà.com – il Real sarebbe in stand-by dopo i sondaggi di qualche settimana fa, ma non è da escludere che gli spagnoli sferrrino l’attacco dopo il termine del mercato italiano (il mercato spagnolo terminerà il 31 agosto, ndr). A quel punto, la Lazio dovrebbe far a meno del ‘Sergente’ non avendo neanche la possibilità di rimpiazzarlo con un giocatore all’altezza.

MILAN – Infine, il Milan. Mentre impazzano le notizie più disparate, c’è da chiedersi: il Milan è davvero in corso per Milinkovic? I rossoneri ci avrebbero provato seriamente solo una volta, poi la frenata di Leonardo, dovuta all’alta richiesta della Lazio e al diktat del fondo Elliott dopo le note vicende sul FPF.

Articolo precedente
Mauricio: «Risolverò il mio contratto con la Lazio» – FOTO
Prossimo articolo
Lazio-NapoliLazio-Napoli, il numero dei biglietti venduti non entusiasma. Anche gli abbonamenti…