Lotito potrebbe diventare senatore, lo scenario

d'angelo
© foto www.imagephotoagency.it

Lotito, errori nella conta dei voti nelle elezioni del 2018: il patron della Lazio attende l’esito del ricorso

Nelle scorse elezioni politiche, del 4 marzo 2018, Claudio Lotito si era candidato per il Senato della Repubblica nel collegio Campania 2, tra le fila di Forza Italia. Per pochi voti non divenne senatore, ma fu il primo dei non eletti.

Il patron fece ricorso attraverso i suoi legali, perché a detta sua nella conta dei voti si sono verificati diversi errori. Da mesi aspetta l’esito, che dovrebbe arrivare a fine giugno. Gli esperti in materia, ritengono che alla fine riuscirà ad ottenere il seggio e quindi potrà entrare a Palazzo Madame e sedersi tra i banchi del Senato.