Lazio-Napoli, partenza in salita: l’ultima sconfitta interna all’esordio risale a 15 anni fa

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio non perdeva una partita interna all’esordio stagionale in Serie A dalla gara contro il Chievo dell’annata 2002-2003

Partenza in salita per la Lazio, che esce sconfitta dal match contro il Napoli. I partenopei rimontano il momentaneo vantaggio biancoceleste con i gol di Milink e Insigne. Soliti errori per l’armata di Inzaghi: un calo di concentrazione e della stanchezza fisica pregiudicano il risultato. Il campionato per i capitolini non inizia nel migliore dei modi. Come riporta OptaPaolo, le Aquile non perdevano una partita interna all’esordio stagionale in Serie A da ben 15 anni. Era l’annata 2002-2003 e, alla seconda in campionato, la Lazio veniva raggiunta dal Chievo di Delneri, che riesce ad imporsi per 2-3.

Articolo precedente
luis albertoCOMANDA IL TIFOSO / Top&Flop di Lazio-Napoli: Immobile incanta, delude Luis Alberto
Prossimo articolo
raduLazio-Napoli, Radu è un guerriero in campo. E quello scontro con Callejon… – VIDEO