Lazio, cresce l’attesa per gli esiti dei test riprocessati

© foto As Roma 24/10/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Bologna / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Lucas Leiva

In casa Lazio sono ore di attesa per i referti dei tamponi riprocessati ad Avellino da un laboratorio terzo

Il pericolo legato al caos tamponi, dal punto di vista sportivo, è tutt’altro che scampato. Anche se l’ambiguità dell’ennesima (la quarta) contro-analisi, nell’ambito della giustizia ordinaria, può giocare a favore della Lazio: arrivano conferme sulla presunta positività di Strakosha e i test riprocessati negativi d’Immobile e Leiva (risultati invece positivi al Covid per la Uefa e al Campus Bio-Medico) nella perizia di otto ore all’ospedale Moscati. Anche se la Procura d’Avellino non può convalidare gli spifferi di martedì notte, dopo che gli esiti erano stati secretati. Così si legge sull’edizione odierna de Il Messaggero.