Dramma Emiliano Sala: Kantè disposto a finanziare le ricerche

Sala
© foto @Instagram

In molti in queste ore si stanno mobilitando affinchè vengano riprese le ricerche di Emiliano Sala

La situazione per quanto riguarda Emiliano Sala si fa sempre più complicata e le speranze di ritrovare il giocatore vivo si sono ridotte al lumicino. La polizia di Guernsey dopo 72 ore ha deciso di interrompere le ricerche, una decisione difficile da accettare per la famiglia che, giustamente, vuole crederci fino alla fine. In molti soprattutto sui social si sono mobilitati per chiedere di proseguire nelle ricerche ma soprattutto il centrocampista N’Golo Kantè, ex compagno di squadra di Sala ai tempi del Caen, come riporta Sky Sport, sarebbe disposto a finanziare di tasca propria affinchè si riprenda la ricerca.