L’invidia che brutta bestia: televideo Rai ancora contro la Lazio – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

Il televedio Rai sembra non essersi accorto della grintosa prestazione della Lazio contro il Salisburgo: anche questa volta messi in evidenza soltanto gli aspetti negativi

Ecco che ci risiamo. La vittoria della Lazio tiene alto il Tricolare in Europa, ma non tutti sembrano essere felici di questo. La squadra di Simone Inzaghi è l’unica a poter sperare ancora nelle semifinali di una competizione europea nella stagione in corso, il televideo Rai probabilmente non ha digerito il risultato. Nonostante il doppio pareggio acciuffato dagli austriaci (e senza considerare la rete degli ospiti avvenuta su un calcio di rigore abbastanza generoso), i biancocelesti non si sono scomposti e hanno trovato addirittura il doppio vantaggio. Una prova di grinta e personalità, che avrebbe meritato quantomeno un plauso. Macchè, niente di tutto questo! Per il televideo è importante soltanto ricordare che la qualificazione è ancora tutta da decidere (per carità, è una realtà oggettiva) e che al Salisburgo basterebbe un 2-0 o un 3-1 per ribaltare le sorti del torneo. Un modo di leggere la partita che non è piaciuto ai tifosi capitolini, i quali possono però essere soddisfatti dei primi novanta minuti messi in campo dai propri beniamini. I laziali almeno, a differenza di altre squadre, possono tirare un sospiro di sollievo e guardare al futuro con un minimo di positività, che non guasta mai.

Articolo precedente
Il giusto premio per una carriera da sottovalutato. La notte indimenticabile dell’instancabile Marco…
Prossimo articolo
De MarcoL’ex arbitro De Santis: «Classe arbitrale limitata, basta vedere gli episodi…»