Connettiti con noi

Editoriale

Inter e Milan, due modi differenti di ricominciare il cammino

Pubblicato

su

Sabato di prime amichevoli stagionali per Inter e Milan: le prime due classificate dello scorso campionato ripartono con indicazioni diverse

Inter e Milan ritrovano confidenza con il campo dopo la pausa dedicata alle vacanze e agli Europei. Dopo aver battagliato a lungo per l’ultima Serie A, prima della veemente accelerazione nerazzurra, le due rivali cittadine hanno ripreso nello stesso giorno il ciclo delle amichevoli precampionato ottenendone indicazioni contrastanti o giù di lì.

I campioni d’Italia in carica, infatti, si sono imposti sul Lugano solamente dopo i calci di rigore e dopo aver sofferto addirittura il doppio svantaggio nel cuore della prima frazione. Certo, le attenuanti sono notevoli ed evidenti se è vero che Handanovic era sostanzialmente l’unico titolare impegnato, cui si è aggiunto Skriniar nel finale.

Predica pazienza Simone Inzaghi che da oggi in avanti attende l’arrivo alla spicciolata dei suoi top player e, soprattutto, spera in novità da una sessione di mercato tra le più complicate nella storia recente del club nerazzurro.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24.COM

Advertisement