Giorgio Sandri: «Ringrazio tutti i tifosi da nord a sud, sempre presenti nel ricordare Gabriele»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Giorgio Sandri a 12 anni dalla scomparsa di Gabriele Sandri in quel tragico 11 novembre

Giorgio Sandri è intervenuto ai microfoni di ElleRadio, in questo giorno così difficile per ricordare Gabriele. Ecco le sue parole.

«Ringrazio tutti i tifosi d’Italia, da nord a sud, perché sono sempre stati presenti nel ricordare Gabriele in questa data della tragedia che ha colpito la mia famiglia. I ragazzi delle curve sono come miei figli, mi hanno sempre fatto sentire la loro vicinanza e mi hanno aiutato ad andare avanti. Oggi piove come 12 anni fa, evidentemente c’è qualcosa che Gabriele ci vuole dire. Per me questa giornata è sempre difficile da vivere, nonostante siano passati 12 anni è come fosse ieri ,ma si va avanti. Ci tengo a ringraziare chi ci è stato vicino».