Farris: «Stiamo attraversando un periodo sfortunato ma venderemo cara la pelle»

farris
© foto www.imagephotoagency.it

L’analisi del vice allenatore Farris all’indomani del match terminato 2-2 contro il Cagliari

Il vice allenatore della Lazio Massimiliano Farris è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, all’interno della trasmissione “Zona Cesarini”, per analizzare il match di ieri contro il Cagliari: «E’ un periodo che non ci gira bene, soprattutto mi riferisco agli ultimi due match contro Juventus e Cagliari. Siamo anche sfortunati perchè mentalmente sarebbe cambiato qualcosa anche con il palo colpito allo scadere nella gara di Europa League contro la Dinamo. Dobbiamo avere forza e lucidità tutti insieme: staff, squadra ed ambiente. Dobbiamo restare uniti perchè siamo ancora in corsa e venderemo cara la pelle». 

Infortunati – «L’infortunio di Caceres e la squalifica di Marusic ci hanno limitato anche nelle alternative. Lukaku non era al 100% ma è comunque sceso in campo così come Milinkovic reduce anche lui da qualche problema fisico, era rimasto a riposo visto che ci aspettano gare importanti ma poi alla fine abbiamo deciso di schieralo a gara in corsa».

Articolo precedente
Europa League, da Kiev: «Dobbiamo rimanere concentrati, la Lazio gioca fino all’ultimo secondo»
Prossimo articolo
lazioIl calcio italiano non merita la Lazio in Champions!