Di Livio: «Lazzari mi piace molto. Ripresa? Campionato senza più senso»

© foto www.imagephotoagency.it

Di Livio, l’ex calciatore di Fiorentina e Juventus ha parlato del paragone con Manuel Lazzari e anche della ripresa del campionato

Angelo Di Livio, ex ala di Juventus e Fiorentina, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calcionews24 e ha parlato sia della ripresa del campionato che di Lazio. Ecco le sue parole.

«Io la vedo difficile, non so come faranno, senza pubblico anche. Secondo me questo è un campionato che non ha più senso. È un trauma di tutti, ci sono tanti morti, ancora parecchi contagi, faccio fatica a capire come un allenatore possa preparare una partita, faccio fatica a capire come si possa fare una trasferta. Se riusciranno a fare questo, saranno davvero bravissimi, però per me non ha più senso questo campionato».

LAZZARI – «Lui è molto diverso però a me piace molto. Io forse posso essere considerato come la vecchia ala che sapeva ricoprire tutta la fascia, forse ero un po’ più offensivo di Lazzari. Lui mi piace molto, ha una bella corsa, forse dovrebbe migliorare un po’ di più sotto il gesto tecnico del cross, ma è un giocatore davvero interessantissimo. La Lazio ha saputo lavorare in questi anni, con Lotito, Inzaghi, tutta la società, si meritano tanti elogi. Vediamo però che succederà, qualora riuscissero a concludere il campionato».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy