Champions, attenta Lazio! Lo Zenit sta per riabbracciare il tuo vecchio pupillo Azmoun

© foto San Pietroburgo (Russia) 15/06/2018 - Mondiali di calcio Russia 2018 / Marocco-Iran / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Mbark Boussoufa-Sardar Azmoun

Sardar Azmoun, vecchio pallino di Tare sul mercato, potrebbe tornare a disposizione proprio per la Lazio

Lo Zenit San Pietroburgo è pronto alla missione in Italia per giocarsi le ultime carte nel girone F di UEFA Champions League. I russi sono infatti fanalino di coda del gruppo della Lazio e proprio contro i capitolini all’Olimpico vorranno portar via una vittoria che li rimetterebbe prepotentemente in corsa per il passaggio del turno. Non sarà la stessa squadra affrontata a San Pietroburgo, quella che la Lazio si ritroverà contro la prossima settimana. Infatti mister Semak sta cominciando a ritrovare qualcuno dei pezzi pregiati dello scacchiere offensivo. In primis, Sardar Azmoun. L’iraniano, vecchio obiettivo di mercato di Igli Tare proprio per la Lazio, non è partito con la nazionale e dovrebbe tornare disponibile già dopo la sosta. Con tutta probabilità il giocatore verrà tenuto a riposo nella partita di sabato contro l’Akhmat (in programma alle 14.30 italiane) proprio in vista Lazio.