Connettiti con noi

News

Caso Tamponi, la Lazio ha presentato il ricorso alla Corte Federale

Pubblicato

su

Lotito

La Lazio ha presentato il ricorso alla Corte Federale per il caso tamponi: ecco le ultime sulla situazione

La notizia era già stata annunciata nella mattinata odierna, ma ora è ufficiale. La Lazio ha infatti presentato il ricorso alla Corte Federale per il caso tamponi.

L’obiettivo della società biancoceleste è quello di ridurre le condanne previste nella sentenza del Tribunale Federale: 150 mila euro di multa al club biancoceleste, 7 mesi di inibizione al presidente Claudio Lotito e 12 mesi ai medici sociali Ivo Pulcini e Fabio Rodia.

Advertisement