Cardoselli: «Non mi aspettavo una giornata così». Spizzichino: «Bravi a reagire!»

cardoselli
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la vittoria per 3-1 contro lo Spezia, sono intervenuti ai microfoni di Lazio Style Radio, Cassio Cardoselli e Giorgio Spizzichino

Torna titolare e sigla tre gol in un colpo solo. Pomeriggio indimenticabile per Cassio Cardoselli, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio nel post partita: «Ero reduce da un periodo difficile, è stata importante per me questa giornata. Credevo nel gol ma la tripletta non me la sarei mai aspettata. L’ultima forse l’ho fatta quando ero con i Pulcini. Tra primo e secondo tempo i mie compagni mi hanno detto che avrei fatto come Parolo. È stato un periodo in cui non ero al top della condizione, sono a completa disposizione del mister. Quando scendo in campo do sempre il massimo, come tutti gli altri. Siamo una vera squadra. A chi la dedico? Alla mia famiglia che mi stava seguendo da casa. Sampdoria? Siamo tranquilli, affrontiamo ogni partita con la stessa determinazione. Andiamo là come sappiamo giocare, non sarà facile perché in casa la Samp ne perde poche». Parla anche Giorgio Spizzichino: «Sapevamo che questa era una gara importante, siamo venuti per portare a casa i tre punti. Siamo partiti male ma poi abbiamo vinto. Sappiamo che prendere gol all’inizio è tosta ma abbiamo pensato solo a giocare e vincere. Al di la di tutto quello che ripaga l’individualità è il lavoro di squadra. Sampdoria? Arriviamo molto motivati, è uno scontro diretto. Vincerà chi ha più voglia di restare in alto».

Articolo precedente
primaveraPrimavera – Cardoselli si traveste da Parolo e porta la Lazio al “settimo” cielo
Prossimo articolo
FiorentinaLazio-Milan, biancocelesti decisivi se passano in vantaggio. Mentre il Diavolo…