Bonatti: «Il merito è dei miei ragazzi, loro sono il mio jolly»

bonatti
© foto Lazionews24

Bonatti e la sua Primavera, dall’inizio incerto al primo posto in classifica odierno

Una Lazio Primavera che naviga a gonfie vele in campionato: 18 giornate, 42 punti conquistati e primo posto in classifica nel girone A. Merito anche e soprattutto di mister Andrea Bonatti che così commenta il momento dei suoi aquilotti sul Corriere dello Sport«Il nostro segreto è la costanza nel lavoro, ad inizio anno non mi sono perso d’animo e ho lavorato basandomi sulle mie conoscenze, il mio lavoro e quello dei miei ragazzi è stato premiato, il merito è solo loro non mio. La partita che ha segnato la svolta per noi è stato il derby: ci ha dato una spinta, ci ha rigenerati. Dove arriveremo? Si vedrà…». Come ha conquistato Lotito«Questa estate mi volevano due squadre di Lega Pro e una di Serie D ma alla fine Lotito mi ha convinto. L’avventura in Primavera è iniziata con molte incognite, ma anche con molto entusiasmo».