Connettiti con noi

Formello

Allenamento Lazio, stessi assenti della mattina: pochi i dubbi di Sarri

Pubblicato

su

La Lazio si è ritrovata nel pomeriggio per la seconda seduta di giornata dopo quella mattutina: continuano le prove tattiche di Sarri

SESSIONE POMERIDIANA

La Lazio si è ritrovata in quel di Formello alle ore 15 per la seconda seduta di giornata dopo quella della mattina. Radu, Lazzari e Cataldi non si sono uniti al gruppo, proprio come successo in mattinata.

Sarri ha fatto lavorare la squadra in un blocco unico, senza divisione per reparti. Pochi i dubbi di formazione per il Comandante. A centrocampo solito terzetto Luis Alberto-Leiva-Milinkovic, davanti, con Immobile e Felipe Anderson intoccabili, è aperto il ballottaggio tra Pedro e Zaccagni (entrambi diffidati e rischio per il derby).

Per quanto riguarda il reparto difensivo, la coppia centrale dovrebbe essere Acerbi-Luiz Felipe (anche lui diffidato) col rilancio di Hysaj a destra (Marusic è squalificato) e Radu, se dovesse recuperare dal fastidio al tallone, a sinistra. L’alternativa sarebbe quella di schierare Patric a destra e uno tra l’albanese e lo stesso Radu a sinistra. La ripresa degli allenamenti è fissata per domani pomeriggio.

SEDUTA MATTUTINA

Primo dei due allenamenti odierni per la Lazio di Maurizio Sarri. Il tecnico biancoceleste ha svolto lavoro tattico divedendo il gruppo in difensori e attaccanti. I primi hanno lavorato per sincronizzare i movimenti difensivi, centrocampisti e punte si sono allenati sugli sviluppi della manovra in fase avanzata.

Ancora ai box Lazzari, Cataldi e Radu. Il primo è ormai guarito e punta il derby, il centrocampista è un po’ più indietro nel recupero ma anche lui dovrebbe esserci contro la Roma. Il romeno ha un fastidio al tallone, ma non preoccupa. Seduta pomeridiana in programma alle 15.30.