Acquisto de Vrij, indagato un cittadino spagnolo: gli aggiornamenti

de vrij calciomercato lazio inter
© foto www.imagephotoagency.it

C’è una novità riguardante la truffa ai danni della Lazio nell’acquisto di de Vrij: l’iscrizione nel registro degli indagati di un cittadino spagnolo

Arrivano nuovi aggiornamenti sulla vicenda legata alla truffa subita dalla Lazio nel corso dell’acquisto di Stefan de Vrij. Rispetto a quanto riportato stamattina, c’è una novità. Come si legge infatti su ilmessaggero.it è stato iscritto nel registro degli indagati un cittadino spagnolo, che avrebbe prelevato due milioni di euro – ultima rata del pagamento del cartellino del difensore – da un conto corrente olandese per smistarli in diverse banche europee. L’avvocato Gentile, il legale del club biancoceleste, ha poi aggiunto: «Chi ha ideato questa truffa conosceva bene la vicenda. Con la rogatoria gli inquirenti vogliono capire se la mail in cui veniva modifIcato il numero di conto su cui effettuare il bonico, è stata inviata da qualcuno legato in qualche modo al club olandese o sia stata opera di un hacker».

 

Articolo precedente
roma nainggolan derby lazioRoma, stangata per Nainggolan: patente sospesa e multa di 1600 euro
Prossimo articolo
Il mondo dello sport saluta Emiliano Mondonico