Connettiti con noi

Hanno Detto

Acerbi: «Il mio 2022? Alla Lazio! L’Europeo una soddisfazione per la vita»

Pubblicato

su

Francesco Acerbi ha fatto un bilancio del suo 2021, soffermandosi sull’Europeo vinto con la Nazionale e parlando di futuro…

La fine dell’anno porta con sè – inevitabilmente – bilanci e buoni propositi. A fare i conti del 2021 è Francesco Acerbi che  – ai microfoni di Sky Sport – ha dichiarato:

EUROPEO – «È una soddisfazione che ci porteremo dietro tutta la vita. Il pensiero di vincere un torneo del genere è fantastico, ma c’è anche il pensiero di arrivare al Mondiale: mancano tre mesi, adesso ci godiamo il Natale in famiglia».

SPAREGGIO DI MARZO – «Ora non ci penso. Ci ho pensato al sorteggio, che non è stato semplicissimo, ma siccome mancano dei mesi ci sono ancora altre partite, c’è il campionato. Quando sarà il momento avremo modo di pensarci».

GIOCARE IN INGHILTERRA – «Ho avuto l’occasione di andarci a giocare: mi sarebbe piaciuto, perché no. È il campionato più bello, è emozionante giocarci, è sicuramente molto affascinante. Ci sarei andato volentieri. Guardando le partite, anche per l’atmosfera e per come giocano, confrontarsi con quel campionato è molto eccitante».

2022 ALLA LAZIO – «Sì, certo».