Trevisani duro su Mourinho: «Quello che ha detto sabato è grave. È il pulpito che si fa fatica a comprendere»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Trevisani duro su Mourinho: «Quello che ha detto sabato è grave. È il pulpito che si fa fatica a comprendere»

Pubblicato

su

Trevisani duro su Mourinho: «Quello che ha detto sabato è grave. È il pulpito che si fa fatica a comprendere». Le parole del giornalista

Riccardo Trevisani, negli studi di Cronache di Spogliatoio, ha parlato di Mourinho e delle sue dichiarazioni sul giocatore del Sassuolo Domenico Berardi.

PAROLE– «Quello che ha detto sabato è obiettivamente grave. È il pulpito che si fa fatica a comprendere. Non stiamo parlando di un master di eleganza, dire che Berardi non è elegante lo può fare Ranieri che è un allenatore elegante. La panchina della Roma e Mou lo sono di rado. Dire a un altro di non essere elegante, se non sei elegante, non è elegante. Non c’è da ridere se poi fa la conferenza in portoghese ».

MOURINHO– «Una volta al Real Madrid mandò Karanka in conferenza al suo posto. Tutti i giornalisti presenti se ne sono andati dalla sala stampa, c’era gente da tutte le parti del mondo. Quando una persona si permette di fare determinate cose sa che lo può fare. Lui in Italia può farlo, in Spagna no perché c’è una reazione diversa da parte dei media ».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.