Connettiti con noi

Campionato

Tavecchio: «In Serie A va introdotto un tetto per gli stranieri»

Pubblicato

su

A Radio Punto Nuovo Giancarlo Tavecchio ha analizzato lo stato della Serie A. Le parole dell’ex presidente FIGC

Giancarlo Tavecchio ha analizzato lo stato della Serie A ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Le sue dichiarazioni.

SERIE A – «Stare sul divano a vedere un Mondiale senza l’Italia è un rammarico che hanno 50 milioni di italiani. Ora bisogna concepire un piano di rinascita ed è un piacere vedere Gravina che vuole rilanciare i centri di formazione federali. Va messo un tetto però all’utilizzo degli stranieri in Serie A, devono esserci almeno 5 italiani in squadra. Basta vedere anche come sia cambiata la presenza di alcuni dei nostri reparti migliori. Abbiamo sempre avuto una grande tradizione di portieri, ora in Serie A ci sono quasi solo portieri stranieri. Stesso dicasi per gli attaccanti: siamo praticamente senza un centravanti di grande livello nei nostri top club e in Nazionale lo si vede. Mancini è uno dei tecnici più validi del Paese, lo dimostrano i suoi risultati. Ora avrà lui questa grossa responsabilità per rilanciare la Nazionale. Non è facile, però, perché gli stranieri affollano le nostre squadre già dalle Primavere e a Mancini manca il materiale con cui lavorare».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.