Romagnoli a LSC: «E' un punto che ci va stretto visto che abbiamo giocato meglio e concesso poco»
Connettiti con noi

Campionato

Romagnoli a LSC: «E’ un punto che ci va stretto visto che abbiamo giocato meglio e concesso poco»

Pubblicato

su

Romagnoli, il difensore commenta la partita contro i partenopei al termine della partita ai microfoni di LSC

Intervenuto a fine partita ai microfoni di Lsc, Alessio Romagnoli analizza cosi la partita contro il Napoli che rallenta la corsa della Lazio verso la Champions. Le sue parole

PAROLE – Se è arrivata la risposta che chiedevo? Si, abbiamo fatto una buona partita sia nella fase di possesso sia di non possesso. Dispiace perché potevamo e dovevamo fare gol e portarla a casa, abbiamo avuto diverse occasioni. È un punto che ci va stretto, ma dobbiamo prenderlo. Abbiamo giocato molto bene in fase difensiva, abbiamo concesso pochissimo a loro. Comunque il Napoli, anche se non è più quello dello scorso anno, è una squadra fortissima e ha giocatori di qualità e veramente forti. Dispiace per il risultato perché era uno scontro diretto, era fondamentale per la Champions. Però siamo li dai. In cosa siamo cresciuti? Credo nella consapevolezza. Veniamo da un periodo positivo, tranne in Supercoppa dove abbiamo stoppato completamente noi, però abbiamo fatto bene le ultime partite. Dobbiamo avere la consapevolezza di poter continuare e fare meglio

Dobbiamo avere tutti quanti quel pizzico in più di cattiveria e furbizia che magari in qualche momento durante l’anno ci è mancato. Serve sempre, i giocatori d’attacco sono quelli che devono inventare. Taty? Speriamo che domenica prossima ne farà uno ancora più bello

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.