QUI VERONA – Juric con un solo dubbio di formazione, torna Amrabat

© foto As Roma 05/02/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Hellas Verona / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Amir Rrahmani-Ciro Immobile

L’Hellas si prepara alla sfida con la Lazio con l’obiettivo di ottenere un’altra prestigiosa vittoria. Juric con pochissimi dubbi di formazione.

Una seduta di allenamento allo Sporting Center ‘Paradiso’ di Castelnuovo del Garda/Peschiera esattamente alle ore 19.30 di ieri sera, quest’oggi nuovamente in campo per preparare la sfida con la Lazio, con il rientro importante del pilastro di centrocampo Amrabat, squalificato a Torino. Il Verona di Ivan Juric che sfiderà Immobile e compagni domani sera è pressochè fatto.

Davanti al portiere Silvestri la linea difensiva a tre sarà composta – complice il forfait di Kumbulla che ha finito la stagione – da Empereur, Gunter e Rrahmani. A sinistra Lazovic, sulla corsia destra l’ex biancoceleste Faraoni, in mezzo al campo la coppia Veloso-Amrabat che non ha sostituti: Juric non ha mai fatto a meno dell’ex Genoa, mentre il nuovo acquisto della Fiorentina è in forma strepitosa e affronterà la Lazio per la prima volta in carriera, avendo saltato per squalifica la sfida dell’andata all’Olimpico. In avanti Pessina è imprescindibile, assieme a lui ci sarà Zaccagni, che ultimamente ha giocato soltanto spezzoni di gara. L’attaccante è un rebus: Salcedo è il favorito, ma Borini, Di Carmine e Verre rimangono in corsa nel 3-4-2-1 scaligero.