Primavera, Genoa-Lazio: continua l’emergenza per Bonatti

Bonatti
© foto www.imagephotoagency.it

Primavera 1 Tim – Genoa-Lazio: analisi e probabili formazione del match valido per la 18^ giornata del torneo

I numeri sono allarmanti, è necessario cambiare rotto. La Primavera di Andrea Bonatti milita in penultima posizione, non sa più vincere e ogni settimana vede l’incubo retrocessione trasformarsi in realtà. E il peggio sembra proprio non finire perchè la Lazio dovrà fare a meno di diversi uomini: Jorge Silva (due giornate) e Bari squalificati, Rus, Zitelli, Rezzi, Mohamed, Del Signore e Sarac indisponibili, Maloku ancora senza transfer. L’emergenza ha costretto il tecnico a chiamare Armini (usato anche da Inzaghi) e Scaffidi dall’Under 17. Non ci sarà invece Pedro Neto, che ha fatto rientro in prima squadra.

GENOA (3-5-2) – Rollandi; Altare, Seno, Oprut; Piccardo, Karić, Zola, Sibilia, Micovschi; Salcedo, Zanimacchia. A disp.: Bulgarelli, Palmese, Tazzer, Zanoli, Bruzzo, Odasso, Silvestri, Pedersen, Romairone, Trabacca, De Paoli. All.: Carlo Sabatini.

LAZIO (3-5-2) – Alia; Miceli, Kalaj, Baxevanos; Spizzichino, Lukaj, Marchesi, Aliaj, Petro; Rozzi, Javorcic. A disp.: Furlanetto, Boateng, Falbo, Armini, Battistoni, Pequiron, Fidanza, Al-Hassan, Scaffidi. All.: Bonatti.

Arbitro: Fabio Schirru (Nichelino).
Assistenti: Claudio Gualtieri e Mattia Massimino.